Art. 157. Sanzioni per i committenti e i responsabili dei lavori

Art. 157. Sanzioni per i committenti e i responsabili dei lavori
(Sanzioni aggiornate al Decreto ministeriale 06 giugno 2018, n. 12)

1. Il committente o il responsabile dei lavori sono puniti:

a) con l’arresto da tre a sei mesi o con l’ammenda da 3.071,27 a 7.862,44 euro per la violazione dell’articolo 90, commi 3, 4 e 5;
b) con l’arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.228,50 a 5.896,84 euro per la violazione degli articoli 90, comma 9, lettera a), 93, comma 2, e 100, comma 6-bis;
c) con la sanzione amministrativa pecuniaria da 614,25 a 2.211,31 euro per la violazione degli articoli 90, commi 7 e 9, lettera c), 101, comma 1, primo periodo.
 

378 Visite totali, 2 visite odierne

Be the first to comment on "Art. 157. Sanzioni per i committenti e i responsabili dei lavori"

Leave a comment